News

Gara 5G Tim, Huawei non invitata a partecipare

Huawei non è stata inviata a partecipare alla selezione dei fornitori nell’ambito della gara per la Core Network 5G di Tim. Il vendor cinese, nonostante sia già partner Tim sulla rete italiana, è stato dunque escluso. La maxi gara non riguarda solo l’Italia: si tratta infatti di un unico appalto anche per la rete di Tim Brasil.
Ericsson, Nokia, Cisco, Mavenir e Affirmed Networks – quest’ultima azienda è stata acquisita da Microsoft lo scorso marzo – i player ai quali è stato formalmente inviato l’invito a partecipare al processo di selezione. L’invito, sempre secondo quanto risulta a CorCom, è stato inviato lunedì scorso.
La gara in questione riguarda – secondo quanto risulta a CorCom – la porzione più importante della Core Network, quella che consente la transizione della rete 4G al nuovo standard mobile. Ad oggi il 100% della Core Network di Tim è in capo a Ericsson, in Brasile a Huawei. In Brasile dunque ci sarebbe un totale cambio di fornitore per la realizzazione della rete core 5G, non banale considerata la complessità di una rete di Tlc, gli stretti legami fra 4G e 5G, e le tempistiche per effettuare il passaggio di mano.

Corriere delle Comunicazioni

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *